sabato 26 marzo 2016

Recensione "Gli angeli non hanno memoria" di Giovanni Pennati

Buon sabato a tutti cari readers!
Oggi sul mio blog vi porto la recensione "Gli angeli non hanno memoria" di Giovanni Pennati.
Quindi adesso vi lascio alla recensione!

Autore: Giovanni Pennati
Pagine: 250
Prezzo: € 0,99

Trama
Le storie d'amore hanno ostacoli e questa non fa eccezioni. Lui si chiama Ascanio e lei Gloria. Lontani, eppure legati. In un piccolo paese e una piccola provincia, Ascanio e Gloria conosceranno il dono prezioso dell'amore.

Recensione
Libro scorrevole, semplice e carino.
Scaricato gratuitamente per cui nessuna pretesa.
Lettura leggera e piacevole.
Non mi è piaciuto il finale, avrei voluto qualcosa di più romantico ma forse sarebbe stato scontato.
Ci sono rimasto un pochino male ma mi ha fatto riflettere ancora una volta che nella vita bisogna cogliere le occasioni e tenersi strette le persone a cui teniamo perchè nulla è per sempre.
Ho dato 3stelle ma forse ne merita 4....
Un libro strano, dolce, delicato.
Mi piace il fatto che sia scritto in terza persona e alternando i vari personaggi. Particolare!
E anche la trama un po' diversa.
Scritto bene, anche se a volte un po' lento e forse a tratti troppo "spirituale" e " filosofico".
Pecca: che di un paio di personaggi (meritevoli ed essenziali) ad un certo punto non si sia saputo più nulla! Sia Cesare che Giacomino meritavano più spazio! Io l'ho apprezzata questa lettura ma non è consigliabile a tutti...
Diciamo che poi si riprende e cattura comunque l'interesse del lettore.
Storia scritta molto bene, facile la comprensione e la descrizione delle scene.
Finale decisamente a sorpresa, si risolve tutto nel giro di poche pagine, ma alla fine lascia un senso di tristezza che non mi aspettavo.
Insomma questo ebook lo consiglio a tutti coloro che vogliono leggere un libro senza troppe pretese.

Voto
* * * 3/5

Bene readers la recensione finisce qui!
Spero che per voi sia utile questo post.
Se avete letto il libro siete d'accordo con la mia recensione??

1 commento:

  1. Vla recensione! Spero davvero di poterlo leggere;)

    RispondiElimina